Ceramica per passione

Sin da bambina, visitando spesso le botteghe artigianali di Faenza, ho desiderato diventare ceramista.

Ho conseguito il diploma presso il Liceo Artistico Cottini di Torino, e nel tempo libero, prima di diventare ceramista, ho dato sfogo alla mia creatività sperimentando varie discipline e materiali. Tra gli ultimi ho utilizzato l'argilla sintetica allenando cosi le mie mani alla manipolazione, realizzando bijoux.

Oggi finalmente nel mio laboratorio realizzo le mie creazioni a tornio, lastra e modellazione.

Utilizzo unicamente grès e porcellana poiché sono le argille piu’ resistenti e pregiate.

Vivo tra le verdi colline della prima cintura torinese, perché circondata dalla natura riesco a concentrare meglio le mie idee e il mio lavoro.

Nel mio percorso di crescita professionale ho avuto insegnamenti da Maestri vari tra i quali
Piero Della Betta,  Giovanni Cimatti,  Luca Tripaldi, Marta Galla, Joanne Carter, Martha Pachon Rodriguez...

Lavoro con passione, dedicando molto tempo alla ricerca, allo studio e all’ideazione. Ho scoperto anche il piacere dell' auto-produzione di smalti sperimentando ricette personali a base di cenere di legna con l'aggiunta di materie prime assolutamente atossiche, adatte ad uso alimentare e che rispettano l’ambiente.