Chi sono

Sin dall'infanzia ho desiderato diventare ceramista. Purtroppo ho realizzato solo in età adulta questo desiderio. Nel frattempo, dopo aver conseguito la maturità artistica, ho sempre dato sfogo alla mia creatività con varie tecniche. Tra le ultime ho utilizzato l'argilla sintetica o comunemente conosciuta come pasta polimerica per creare bijoux ad uso personale. Ne è nata una vera e propria passione con conseguente ricerca di nuove tecniche e forme. Finalmente quando ho potuto avere lo spazio e i mezzi necessari per avviare un laboratorio tutto mio  ho cominciato proprio dall'esperienza della creazione di gioielli in porcellana e ceramica raku. Ma la mia vera ambizione è sempre stata quella di imparare l'uso del tornio. Oggi non saprei piu' fare a meno sia della manipolazione che della tornitura. Nel mio laboratorio, immerso nel verde delle colline torinesi, dove gli unici suonisono quelli della natura, lascio libero sfogo alla mia creatività e alle mie passioni...